07242019FREEDOM FLASH:


Migranti sequestrano una nave: “Adesso portateci in Inghilterra”

1545423521-freighter-2416530-960-720Armati di barre di ferro. Disperati e pronti a tutto. Qauttro migranti hanno minacciato l’equipaggio di una nave da carico del gruppo Grimaldi sull’estuario del Tamigi, chiedendo di poter raggiungere l’Inghilterra. Lo ha annunciato lo stesso portavoce del gruppo: “Sono armati di barre di ferro e minacciano l’equipaggio da questa mattina di avvicinarsi alla riva”, ha detto a Sky News Paul Kyprianou. Che ha aggiunto: “Stiamo ancora aspettando l’intervento delle autorità”.

I migranti, che si erano imbarcati clandestinamente sulla nave, sono riusciti a fuggire da una cabina in cui era stati rinchiusi una volta scoperti. Poi, racconta il portavoce del gruppo Grimaldi, “hanno iniziato a minacciare l’equipaggio, chiedendo al comandante di navigare molto vicino alla costa. L’equipaggio si è chiuso sul ponte della nave, quindi è sicuro e nessuno è rimasto ferito“.

In una nota, la polizia dell’Essex ha fatto sapere: “Continuiamo a gestire un incidente complesso a bordo di una nave”, ha confermato la polizia Essex in una dichiarazione. “In questo momento, non stiamo trattando questo incidente come una presa di ostaggi, un atto di pirateria o un incidente legato al terrorismo“. La nave battente bandiera italiana, che trasporta container e macchinari, è attualmente fuori dalla città portuale di Margate, secondo il sito Web MarineTraffic.

IlGiornale

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.