06192019FREEDOM FLASH:


Paternò. Forza Italia smentisce i giovani del partito

Forza-Italia-1994-19961

Colpo di scena a Paternò dopo l’apertura nei confronti del movimento politico di Centrodestra Presenti Sempre e Forza Italia, dopo la dichiarazione del coordinatore Salvo Scuto di oggi pomeriggio. Ad accogliere Presenti Sempre nel Centrodestra vi erano già stati il parlamentare regionale di “Diventerà Bellissima” Giuseppe Zitelli e di tutta la classe dirigente di Fratelli d’Italia: dal coordinamento provinciale a quello regionale in Sicilia. Oggi le parole del coordinamento giovanile paternese guidato dal giovane Salvo Scuto, che però in serata viene sconfessato da una pesante nota stampa. Scuto aveva dichiarato: “Forza Italia Giovani di Paternò è ben lieta di prendere atto che il movimento Presenti Sempre assume una posizione affine al Centrodestra, alimentandone le idee e i valori”. Un segno di apertura evidente, subito stoppato però dal coordinamento del partito in città retto dall’ex consigliere comunale Francesco Rinina e Salvatore Chisari (che però non ha firmato la nota di risposta), e dal capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale. Dichiarano tutti: “Stasera, riunitasi Forza Italia in presenza del coordinatore affermiamo la non esistenza di qualsivoglia apertura nei confronti del movimento politico Presenti Sempre né tanto meno nei confronti di tale Amministrazione. La nostra funzione è e sarà di netta opposizione a qualsiasi movimento politico vicino all’attuale Amministrazione per il ruolo a noi affidatoci dai cittadini che c’hanno eletto in tale Assise. Qualsiasi ulteriore illazione sarà causa di provvedimenti da parte del partito”. Parole al vetriolo, e una netta presa di distanza dal coordinatore dei giovani Salvo Scuto, sfiduciato nei fatti dai vertici locali del suo stesso partito.

BELLIA SPOT SITO OTTOBRE 2018 TESTATA

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.