Paternò. Ottava Commissione presenta mozione su “Sportello Europa”

Sharing is caring!

Palazzo Alessi a Paternò, sede del Consiglio Comunale.

Palazzo Alessi a Paternò, sede del Consiglio Comunale.

L’Ottava Commissione Consiliare in Assise Civica a Paternò, al fine di inserirsi in una rete di informazioni europee, che agisce come intermediario locale tra le istituzioni comunitarie e i cittadini, ha presentato una mozione che impegna l’Amministrazione al potenziamento dello “Sportello Europa” mediante la realizzazione di un Ufficio che consentirebbe di reperire in modo diretto e veloce tutte le informazioni e le opportunità di finanziamento destinate alle piccole e medie imprese che operano nel settore industriale, commerciale, artigianale e turistico. Ad aggiornare il sito del Comune di Paternò in merito agli orari di apertura al pubblico e ai servizi che lo Sportello Europa erogherà in relazione alla pubblicazione di bandi e informazioni di interesse per ogni cittadino, studente, impresa, professionista o giovane imprenditore. A prevedere la realizzazione di incontri di formazione e di aggiornamento sui temi di interesse comunitario. Ad individuare le risorse umane necessarie allo svolgimento dell’attività di consulenza specializzata presso lo sportello europa, e laddove non fosse disponibile nessuna risorsa già presente nell’organico comunale, di predisporre una manifestazione d’interesse per professionisti presenti sul territorio, disposti a fornire consulenza a titolo gratuito. I componenti della commissione sono i consiglieri Agata Marzola, Luigi Gulisano, Salvo Tomasello, Marco Gresta, Pietro Cirino, Giuseppe Orfanò e Rosanna Lauria.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.