08172018FREEDOM FLASH:


Palermo, alla guida col cellulare: multe di “falchi” in borghese

06Tolleranza zero a Palermo contro chi utilizza il telefono cellulare alla guida. Per combattere un fenomeno sempre più diffuso sono scese in campo pattuglie in borghese che mimetizzandosi in mezzo al traffico a bordo di motociclette “civili” beccano i trasgressori sul fatto. I nuovi “falchi” anti cellulare dei vigili urbani hanno già multato 23 automobilisti. L’uso del telefonino alla guida è diventata da qualche tempo la prima causa di incidenti stradali a livello nazionale. Tanto che ha portato il pilota Alex Zanardi a lanciare l’idea di coprire il telefono con la cover rovesciata durante la guida. Una campagna che è diventata un video e un hashtag #CoverYourPhone.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.