Raffiche di vento in Sicilia. Maggio parte male

Sharing is caring!

71906_www.GdeFon.ru_

La prima perturbazione del mese porta un graduale peggioramento del tempo a cominciare da Sardegna e regioni centrali, con piogge che a fine giornata si estenderanno anche a gran parte del Nord. In calo le temperature, che quasi dappertutto torneranno su valori normali soprattutto al Centro-Nord, con la fine del caldo fuori stagione della scorsa settimana. La perturbazione – dicono i meteorologi di Meteo.it – tra domani e giovedì sarà accompagnata da venti molto forti e piogge, a tratti anche temporali su quasi tutte le regioni. I rovesci più abbondanti sulle regioni settentrionali, in Toscana e nelle isole maggiori, con rischio di nubifragi in Sardegna. Il maltempo oggi (ieri, primo maggio) ha risparmiato le regioni del Sud dove i vacanzieri del primo maggio hanno potuto godersi il soleIn nottata però la perturbazione raggiungerà pure la Sicilia. Tanto che la Protezione civile regionale ha diramato un’allerta meteo gialla per condizioni avverse per le prossime 24/36 ore. In particolare “dalla serata di oggi e per le successive 24-36 ore, si prevedono venti forti o di burrasca, con raffiche sino a burrasca forte, dai quadranti orientali, in successiva rotazione da sud-ovest nella giornata di domani”. E ancora: “Mareggiate lungo le coste esposte. Dal pomeriggio di domani e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.