12102019FREEDOM FLASH:


Palermo. Evade da domiciliari per violentare ex compagna

Arresto poliziaPALERMO, 21 MAR – Evadeva dagli arresti domiciliari per andare a violentate in un altra abitazione la sua ex compagna a Ragusa. Con questa accusa la polizia ha arrestato un ghanese (sbarcato a gennaio 2017 a Pozzallo, già fermato come scafista, scarcerato e poi richiedente asilo). L’uomo entrava da una finestra rotta e una volta all’interno abusava sessualmente della donna che aveva deciso di troncare la relazione. La vittima ha narrato di episodi gravissimi, tra gli altri è stata più volte bruciata con la sigaretta.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.