10152018FREEDOM FLASH:


Paternò, l’augurio di fine anno del sindaco: “Governiamo insieme”

Il sindaco di Paternò, Nino Naso, durante il messaggio di fine anno alla città.

Il sindaco di Paternò, Nino Naso, durante il messaggio di fine anno alla città.

Un messaggio a reti unificate, come si direbbe, per il sindaco di Paternò Nino Naso, che questa sera alle 21:00 (e con una leggera differita sui suoi canali social ufficiali) ha trasmesso un videomessaggio di auguri in occasione del Capodanno. Naso ha fatto un resoconto sommario di quanto fatto nei primi sei mesi di Amministrazione: “Se mi volto indietro riesco a vedere già il tanto lavoro svolto fino ad adesso”, e poi “Una splendida estate, i bandi aggiudicati e quelli che abbiamo ereditato e curato fino all’aggiudicazione come quello della riqualificazione della Stazione San Marco”, e poi “Santa Barbara, di cui hanno parlato davvero in tutto il mondo”. Il sindaco lancia un appello anche alla collaborazione di tutte le forze del Consiglio Comunale: “E’ finita la campagna elettorale, le polemiche sterili non portano da nessuna parte. Siamo chiamati ad amministrare tutti insieme questa città che amiamo tutti dal profondo del cuore. Non disperdiamo le energie“. E la conclusione: “Un augurio ai più deboli, a chi soffre. Noi nel nostro piccolo ce la mettiamo tutta per ascoltare e dove possibile intervenire per lenire le sofferenze gravi che ci vengono raccontate”. Il sindaco si è poi intrattenuto nella sala di vetro, accanto all’ufficio di rappresentanza del primo cittadino a Palazzo Alessi, per un brindisi con arancia rossa di Paternò: “Che sia l’augurio più nostro e più intimo, con la nostra arancia che è il nostro champagne naturale”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.