01282020FREEDOM FLASH:


Paternò, il sindaco Naso: “No a migranti nella nostra città”

Nino Naso, sindaco di Paternò.

Nino Naso, sindaco di Paternò.

E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Paternò Nino Naso in un post pubblicato sulla sua pagina ufficiale di Facebook. “L’ho detto e lo ripeto, Paternò non è in grado di sopportare l’arrivo di nuovi migranti. Non saremmo più in grado di garantire sufficiente sicurezza ai cittadini. Lunedì sarò in Prefettura a Catania per ribadire questo concetto. Paternò e i paternesi non sono razzisti, siamo anzi un Popolo accogliente e aperto. Ma quando si tratta della sicurezza nostra e dei nostri figli non credo si possa cedere. E cedere sarà esattamente quello che non faremo”. Naso ha reso pubblica questa dichiarazione a seguito di un interessamento da parte di privati ad accogliere nel nostro territorio, precisamente a Contrada Trappetazzo a Paternò, decine di migranti.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.