Ballottaggi, affluenza a picco: crollo di 10 punti percentuali

Sharing is caring!

1498413355750.jpg--comunali__l_affluenza_al_31__alle_19__un_crollo_di_dieci_punti_percentuali

Al ballottaggio delle Amministrative di oggi anche i dati delle 19 confermano il crollo dell’affluenza. Alle 19 si era recato alle urne il 31,21% degli aventi diritto, così come comunicato dal Viminale. Un crollo pari al 10% rispetto al primo turno (la percentuale non tiene conto dei comuni di Friuli Venezia Giulia e Sicilia). Le urne sono aperte dalle 7 alle 23, i ballottaggi riguardano 22 comuni capoluogo e altri 99 centri con oltre 15mila abitanti. La scarsa affluenza potrebbe favorire il centrodestra, che rischia di prendere gran parte dei 20 capoluoghi al ballottaggi. Fari puntati, in particolare, su Genova, dove il candidato Bucci potrebbe fare il colpaccio. Insomma, chi rischia più di tutti è Matteo Renzi: un ko per il Pd potrebbe minare la sua corsa da candidato premier.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.