Il dramma di Michael Bublè: “Mi fermo per stare vicino a mio figlio, ha il cancro”

Sharing is caring!

Micheal Bublé

Micheal Bublé

Il dramma di Michael Bublè. Il cantante canadese, come riportato da molte testate tra cui TGCOM24, ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook di avere annullato tutti i suoi impegni professionali per stare vicino al figlio Noah, gravemente malato. “Siamo sconvolti per la recente diagnosi di cancro di nostro figlio maggiore” ha scritto. Il bambino è attualmente in cura negli Stati Uniti. Bublè ha recentemente pubblicato il suo nuovo album. Qualche settimana fa sarebbe dovuto essere a Milano per incontrare i fan ma l’appuntamento era stato fatto saltare all’ultimo momento. Tra gli altri impegni, un’intervista esclusiva negli studi di Radio 105. Ora è chiaro il motivo.

“Io e Luisana (Lopilato, la moglie – ndr) abbiamo messo le nostre carriere da parte per dedicare tutto il nostro tempo e tutte le nostre attenzioni per aiutare Noah a guarire. In questo momento difficile, chiediamo solo le vostre preghiere e rispetto per la nostra privacy. Abbiamo un lungo viaggio davanti a noi e spero che, con il sostegno della famiglia, degli amici e dei fan di tutto il mondo, noi vinceremo questa battaglia, a Dio piacendo”.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.