Bob Dylan premio Nobel per la Letteratura 2016

Sharing is caring!

bob-dylan-tutte-le-canzoni-accordi-discografia-2016

Il Nobel per la Letteratura 2016 è andato a Bob Dylan per aver «creato una nuova poetica espressiva all’interno della grande tradizione canora americana». Lo ha comunicato il Comitato dei Nobel a Stoccolma. L’annuncio è stato accolto dal boato dei presenti in sala. Sono la poesia e la tradizione degli «hobo» americani ad essere state premiate insieme, nella figura di Bob Dylan. Nato Robert Allen Zimmerman (Duluth, Minnesota, 24 maggio 1941), è infatti non solo uno dei più importanti cantautori e compositori della seconda metà del Novecento americana, ma anche una figura di riferimento per la controcultura di tutto il mondo. Anche scrittore e poeta, attore, pittore, scultore, Dylan è senza dubbio una delle più importanti figure del pop folk e della cultura di massa degli ultimi cinquant’anni.

Canzoni come Blowing in the wind e The times they’re a-Changin’ hanno dato voce alla protesta del movement, il «movimento» americano degli anni Sessanta sfociato nella protesta anti Vietnam, infondendo alla canzone popolare una connotazione fortemente politica negli anni dei «figli dei fiori» e di Woodstock. Alle origini della ricchissima storia di autore di Dylan, vi è sicuramente il legame con la grande tradizione americana delle ballate popolari e di protesta degli hobo come Guthrie e dei cantori folk come Burnett. Con un primo disco di cover folk inizia infatti la sua discografia (Bob Dylan, 1962). Corriere

 

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.