Covid. Oggi in Italia 86.067 nuovi positivi, 157 le vittime

Secondo i dati pubblicati dal Ministero della Salute riferiti alle ultime 24 ore sono 86.067 i nuovi casi di Covid-19 in Italia, 157 i morti. A fronte di 380.121 tamponi effettuati il tasso di positività è al 22,6%. In lieve calo le terapie

Paternò, la morte del prof. Tomasello: “Solitario per scelta ma mai solo”

di Giancarlo Ciatto Professore Tomasello, come ti chiamavano tutti, anche se in realtà eri un maestro, e probabilmente avresti preferito esser chiamato maestro. Attenzione, maestro era Leonardo Sciascia. Ma si sa, il vezzo del piccolo borghese

Paternò, trentennale morte Borsellino. Le parole del sindaco Nino Naso

Oggi trent’anni dalla morte del giudice Paolo Borsellino, assassinato dalla mafia il 19 luglio 1992. Le parole di cordoglio in un messaggio accorato anche da parte del sindaco di Paternò Nino Naso; messaggio affidato ad un post sui suoi

Oggi 30 anni dall’uccisione di Paolo Borsellino: l’uomo dello Stato

Sono passati 30 anni dalla strage di Via D’Amelio: era il 19 luglio 1992 quando un attentato mafioso costò la vita al giudice Paolo Borsellino e agli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Claudio Traina, Vincenzo Li Muli,

Meteo, ondata di caldo record in arrivo in Italia

L’anticiclone africano è arrivato sull’Europa e l’Italia e i suoi effetti si faranno sentire soprattutto tra sabato 16 e domenica 17 luglio. Secondo gli esperti, dalla seconda parte della settimana l’anticiclone africano si espanderà

Covid. Oggi in Italia 96.384 nuovi positivi, 134 le vittime

Nelle ultime 24 si registrano 96.348 nuovi casi, 134 morti e un tasso di positività del 24,6%. Sono questi i numeri dell’ultimo bollettino pubblicato dal ministero della Salute sull’andamento dell’epidemia di Covid-19 in Italia.

Covid. Gimbe: “Rallenta crescita casi: +22,4% in 7 giorni e +49,1% morti”

Rallenta la crescita settimanale dei nuovi casi di Covid-19, che si attestano oltre quota 728mila, ma continua ad aumentare il numero dei decessi: 692 negli ultimi 7 giorni (+49% rispetto ai 464). Questi i dati del monitoraggio della Fondazione

È morto Eugenio Scalfari, il fondatore di “Repubblica” e settimanale “L’Espresso”

È morto questa mattina a Roma Eugenio Scalfari. Il fondatore di Repubblica aveva 98 anni. Nato a Civitavecchia il 6 aprile 1924, è considerato uno dei più grandi giornalisti italiani del XX secolo. Contribuì a fondare il settimanale L’Espresso

Addio a Tony Binarelli, morto il mago della televisione italiana

Con i suoi giochi di prestigio e illusionismo aveva colorato i programmi di Corrado, Mike Bongiorno e Pippo Baudo. Appassionato di magia dall’età di 13 anni, ha prima dedicato la sua vita a una ditta automobilistica per poi farsi travolgere

Vaccini. Aifa: ok alla quarta dose per tutti gli over 60

Arriva il via libera dalla Commissione tecnico-scientifica dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) all’estensione della quarta dose a tutte le persone di oltre 60 anni. Lo indica la nota congiunta di ministero della Salute, Aifa

Covid. Oggi in Italia 37.756 nuovi positivi, 127 le vittime

Sono 37.756 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del Ministero della Salute. Ieri i contagiati erano stati 79.920. Le vittime sono invece 127 in aumento alle 44 di ieri. Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici

Covid. Oggi in Italia 79.920 nuovi positivi, 44 le vittime

Sono 79.920 i nuovi casi di contagio in 24 ore, secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute, 44 i morti. Il tasso di positività si attesta al 26,3%. Le regioni si preparano alla riapertura degli hub per ripartire con la nuova

Covid. Oggi in Italia 98.044 nuovi positivi, 93 le vittime

Secondo l’ultimo bollettino, sono 98.044 i casi e 93 i morti in 24 ore. Tasso di positività al 25,2%. Aumentano i ricoveri (+232) e calano le terapie intensive (-17). Nuovo balzo del Covid: nove regioni classificate a rischio alto dal

Crollo Marmolada. Ris: “Le vittime identificate sono 11”

“Abbiamo identificato tutte le vittime – ha spiegato nel corso di una conferenza stampa il comandante Ris, colonnello Giampietro Lago – e assegnato le porzioni cadaveriche rimaste a disposizione. Anche il soggetto che mancava

Chi è Tetsuya Yamagami, l’uccisore dell’ex premier giapponese

Il suo nome è Tetsuya Yamagami. Secondo le prime ricostruzioni, come scrive anche la Bbc, l’uomo era riuscito a eludere la sicurezza e ad avvicinarsi ad Abe, impegnato in un discorso elettorale a Nara. L’uomo sarebbe un ex militare, membro

Covid. Oggi in Italia 100.690 nuovi positivi, 105 le vittime

Secondo i dati pubblicati dal Ministero della Salute riferiti alle ultime 24 ore sono 100.690 i nuovi casi di Covid-19 in Italia, 105 i morti. Il tasso di positività si attesta al 27,1%. I tamponi processati sono 371.834. Crescono i ricoveri

Ucciso ex premier giapponese Abe. Le reazioni della politica mondiale

Dagli Usa all’Ue sono molti i messaggi di sostegno che arrivano in queste ore al Giappone, dopo che l’ex primo ministro Shinzo Abe è stato colpito e ucciso da colpi di arma da fuoco durante un comizio a Nara. “L’Italia è sconvolta

Covid. Oggi in Italia 107.240 nuovi positivi, 94 le vittime

Secondo i dati del Ministero della Salute riferiti alle ultime 24 ore sono 107.240 i nuovi casi di Covid registrati in Italia. A fronte di 378.250 tamponi, il tasso di positività si attesta al 28,3%. 94 i morti. In aumento i ricoveri (+332)

Meteo. Pausa dal caldo, attese piogge moderate e vento

Si conferma l’arrivo di aria più fresca ma anche di piogge moderate, in particolare su Triveneto, Emilia-Romagna, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Molise e Puglia. Qualche acquazzone potrà raggiungere anche la Toscana mentre

Meteo. Ultime ore di caldo: crollo temperature fino a 15 gradi

Tra poche ore l’insidioso anticiclone africano sarà soppiantato dall’alta pressione delle Azzorre con correnti meno calde provenienti dall’Oceano Atlantico. Contemporaneamente è attesa la discesa di aria più fredda che entrerà
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.