Liberi, sempre. Contro il conformismo dell’anticonformismo

di Valerio Musumeci Non so se avete letto quanto ha dichiarato Roberto Benigni a La Repubblica, in una intervista concessa all’ex direttore Ezio Mauro. Perché nessuno ne ha fatto parola, davvero, e le bacheche di Facebook non si sono

Roma. “Gazebarie” spaccano il centrodestra

di Valerio Musumeci La piazza azzurra ha infine scelto Guido Bertolaso. Le “gazebarie” (neologismo incredibile che rimanda a mammiferi africani striati di bianco e nero), nonostante abbiano tediato un Berlusconi costretto a sponsorizzarle

Pirandello e i “Sei personaggi in cerca d’autore” (ovvero, della rivoluzione)

Cercate di figurarvi la scena. Le carrozze ferme di fronte all’ingresso del teatro, le eleganti signore che scendono con l’espressione lieta di chi può permettersi una prima. I signori in smoking e baffi d’ordinanza che le prendono
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.