Aiutare la speranza a crescere

di Giuliano Guzzo Nell’ultimo report Oms sui suicidi, fra tante, risaltano una notizia buona ed una cattiva. Quella buona viene da una mappa dei tassi di suicidi secondo cui l’Italia non solo figura fra i Paesi d’Europa dove ci si uccide

“E adesso, vescovo, che si fa?”. L’omelia del vescovo di Ascoli per i terremotati

Pubblichiamo l’omelia di monsignor Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli Piceno, durante la S. Messa Esequiale svoltasi ieri alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 1. “E adesso, vescovo, che si fa?”

Ogni brutta parentesi è destinata a chiudersi

di Giuliano Guzzo Le ho scoperte la prima volta studiando matematica, ma ne ho colto il senso solo molto dopo, lontano dai banchi di scuola. Le parentesi sono due onde avvolgenti, il principio dell’involucro, il recinto invisibile che separa

Mantenere le promesse ci rende uomini

di Giuliano Guzzo Promessa è una parola solenne, ambiziosa, quasi proibita. Da tempo la si utilizza per lo più in due occasioni: alla fine di un incontro fra amici o all’inizio di una campagna elettorale, quando si tratta di dare o di chiedere

La strada più difficile è quella che porta a noi stessi

di Giuliano Guzzo Per esplorare quelle sconosciute, di solito, si ricorre a delle guide, mappe scritte da qualcuno e che – almeno in teoria – dovrebbero essere chiare a chiunque. Ma le strade più difficili non sono mai le nuove, bensì

“Muhammad Ali. Impossibile è niente”. La biografia di una leggenda tra sport e impegno civile

di Redazione E’ immortale chi resta nel ricordo di tutti, chi sopravvive alla morte del corpo rivivendo nei pensieri degli altri. E’ ciò che deve avere pensato Usain Bolt – il campione che pure in questa Olimpiade ha vinto

Per regalare la gioia agli altri a volte basta un “come stai?”

di Giuliano Guzzo La gerarchia delle parole. C’avete mai pensato? E’ una classifica tosta ma della quale, ogni tanto, faremmo bene ad occuparci; per separare gli insegnamenti dalle chiacchiere, le lezioni dalle frasi di circostanza. Un

La fede è il primo vero antidoto al virus del terrore

di Giuliano Guzzo In questa angosciante estate, quasi quotidianamente insanguinata da atti di terrorismo, c’è un termine, che è anche un concetto, al quale una certa parte del mondo culturale e politico europeo ricorre con notevole frequenza

Che differenza c’è tra ottimismo e speranza?

di Giuliano Guzzo L’apparente somiglianza fra alcuni concetti, spesso, porta a trascurarne la reale differenza fino al punto di immaginarli identici anche quando in realtà sono radicalmente distinti. Un esempio significativo è quello di

Genitori e figli tra un lavoro e un futuro. La generazione migliore spera ancora nonostante tutti i tradimenti subiti

di Valerio Musumeci Qualche tempo fa, sul suo sempre interessante blog, Paolo Barnard faceva notare un fatto in definitiva ovvio: che la ragione principale per la quale un genitore si spacca la schiena dalla mattina alla sera sia di evitare
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.