PATERNO’, NON PASSA LA SFIDUCIA

Dopo 7 ore di dibattito, partito alle 17 del pomeriggio di ieri 7 febbraio, non passa la mozione di sfiducia in Assise Civica a Paternò. 15 voti a favore della sfiducia e 14 voti contro il documento di sfiducia. Un dato politico emerge incontrovertibile,

Paternò, svolta politica: il consigliere Furnari firma la sfiducia al sindaco. Dopo Natale discussione in consiglio

Svolta politica a Paternò: il consigliere Ivan Furnari, eletto nel 2012 per una lista civica collegata a Nino Naso candidato sindaco (quindi eletto all’opposizione), ha firmato la mozione di sfiducia al sindaco Mauro Mangano. Furnari
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.