Amministrative, i grillini sfondano. Renzi battuto, delusione centrodestra

di Valerio Musumeci MOVIMENTO CINQUE STELLE. Va bene, benissimo, conquista la Capitale ed espugna Torino. Le neo-sindache hanno tutta l’aria di essere donne squadrate e con le palle. Speriamo che sia così, perché se alla prova dei fatti

Tutti sul carro anti Euro

di Roberta Barone Populisti. E’ così che, tempo addietro, venivano chiamati tutti coloro i quali incominciavano a scrutare, nell’unificazione europea sotto una moneta unica, la distruzione dei popoli europei e l’impoverimento di

Caro Silvio ti scrivo

di Valerio Musumeci Caro Silvio, ci sono occasioni nella vita in cui la politica e gli affari non contano nulla. Come oggi: ti operi al cuore, tu vecchio leone mai domo – mi permetto il “tu” perché hai detto di essere sempre

Bisogna saper vincere

  di Valerio Musumeci Non giriamoci tanto intorno, siamo adulti e dissidenti, le cose ce le possiamo dire in faccia: che il PD sia andato male a questo primo turno delle amministrative è una balla che può raccontarsi solo Renzi davanti

Renzi, gli altri e il referendum

di Valerio Musumeci Bollettino politico-profetico-referendario. Il prossimo ottobre andremo a votare per il referendum sulla riforma costituzionale del Senato. Il premier ha ribadito che all’esito del voto legherà il prosieguo della propria

Silvio, Bruno e Antonio, ovvero come fare addormentare gli elettori

di Valerio Musumeci E’ stata trovata la cura contro l’insonnia. Credetemi, venti minuti di Berlusconi a “Porta a porta” – è opinione strettamente di chi scrive, e massimo rispetto per chi la pensa diversamente

Salvini, la Le Pen e il finto coraggio di chi si fa forte a parole

di Valerio Musumeci “Sono in estasi davanti alla sua energia”. Così – dice la quarta di copertina di “Secondo Matteo”, il perdibile libro di Salvini in uscita in questi giorni (non diciamo quando, e non mettiamo

Le simpatiche mosse editoriali di Salvini, pagate da Berlusconi (e da noi)

di Valerio Musumeci Simpatico il fatto che mentre Matteo Salvini bercia ogni ora contro Berlusconi il 5 maggio esca in libreria un volume firmato dallo stesso Salvini e edito da Rizzoli, cioè da Berlusconi. Il leader della Lega percepirà

Quer pasticciaccio tragico e patetico delle elezioni a Roma

di Valerio Musumeci C’è qualcosa di tragico e patetico nella vicenda delle elezioni a Roma. Il tragico è che siamo qui ad occuparcene, quando tutto inviterebbe a guardare ad altro: alle grandi manovre del Governo sul piano internazionale,

Berlusconi e la logica del sostegno di Forza Italia ad Alfio Marchini

di Andrea Di Bella Roma. Sostegno a Marchini. Meloni pone il veto. Accordo unitario su Bertolaso. Passo indietro di Meloni-Salvini su Bertolaso. Meloni sindaco e Bertolaso ancora in campo. Poi il dietrofront totale: ancora passo indietro di

La virata (deludente) di Forza Italia

di Andrea Di Bella Sono bastate la rovesciata su Roma ed il colpo finale del leader a chiarire quanto andava chiarito: di questo passo si è costretti a pensare che Silvio Berlusconi non fa altro che aiutare Matteo Renzi. Ed aiuta Matteo Renzi

Trump e Salvini: dagli USA alla Val Brembana, quando la politica non sa mettere la cravatta

di Valerio Musumeci «We make Val Brembana great again!». E’ ciò che avrà detto – si scherza – Donald Trump a Matteo Salvini durante l’incontro di qualche ora fa negli Stati Uniti. Cravatta rossa troppo lunga e solito ciuffo il primo,

Ultima chiamata per il centrodestra. Silvio sia ancora il federatore

di Andrea Di Bella Chiaro e limpido. Un’eventuale rottura dell’alleanza del centrodestra a Roma tra Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia in vista dell’imminente voto amministrativo farebbe saltare gli accordi in quasi

Roma, Berlusconi verso la resa. Perché Silvio non è più come il Pupone

di Valerio Musumeci Silvio e Francesco, il Cavaliere e il Pupone. Cosa c’entrino tra di loro un leader politico e uno sportivo – ma Berlusconi potrebbe essere entrambi, se anche sul Milan non pendesse la sua irresolutezza del momento,

Mentre tutto cade papa Francesco invita a rialzarsi

di Valerio Musumeci Si sono dovute ascoltare, durante questa Pasqua macchiata di sangue – attentati a Bruxelles il 22 marzo, la strage dei bambini a Lahore il 27, il sacerdote cristiano Thomas Uzhunnalil che sarebbe stato ucciso in Yemen

La tragedia dei vivi che scrivono dei morti

di Valerio Musumeci «Ognuno sta solo sul cuor della terra / trafitto da enorme dolore: / ed è subito Facebook». Così forse Salvatore Quasimodo avrebbe adattato i suoi versi immortali se fosse vissuto al giorno d’oggi. Alla settimana scorsa,

Roma. “Gazebarie” spaccano il centrodestra

di Valerio Musumeci La piazza azzurra ha infine scelto Guido Bertolaso. Le “gazebarie” (neologismo incredibile che rimanda a mammiferi africani striati di bianco e nero), nonostante abbiano tediato un Berlusconi costretto a sponsorizzarle

Roma, Berlusconi blinda Bertolaso: “Unico sindaco capace”

Intervento telefonico di Silvio Berlusconi in diretta a Virus su Raidue: “Bertolaso non solo è candidato ma è l’unico che può diventare il sindaco capace di togliere Roma dal degrado. Tutti gli altri in campo per Roma fanno ridere”. Poi

Berlusconi alla scuola della Lega: “Uniti contiamo. Avanti con Salvini”

Come riportato dal quotidiano IlGiornale, Silvio Berlusconi è arrivato puntualissimo, nel cuore di Milano, alla scuola di formazione politica della Lega. Un «docente» accolto con affetto. Presentato e applaudito come l’ultimo presidente

A Settembre parte la rimonta di Silvio su Salvini

Per chiarire cosa pensi ha ritirato fuori il più abusato tra i vecchi adagi: «Meglio soli che male accompagnati…». Silvio Berlusconi non chiama mai Denis Verdini e i suoi fedelissimi per nome, ma a chi si riferisse ieri, nel corso del
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.