A Paternò una parte dell’opposizione consiliare sta col sindaco Mangano

di Andrea Di Bella Come ha dichiarato a Freedom il presidente del consiglio comunale, Laura Bottino, la vicenda politica paternese legata all’addizionale IRPEF ha fatto da spartiacque. Uno spartiacque sul fronte interno alla maggioranza,

A Paternò bilancio approvato. La maggioranza si allarga con quattro consiglieri di opposizione

Alla fine il sindaco di Paternò deve avere accolto pienamente la proposta dei cinque consiglieri di opposizione che avevano aperto proprio al primo cittadino sul bilancio a ridosso della votazione qualche giorno fa. E così i consiglieri Filippo

IRPEF Paternò, comunicato stampa di fuoco del consigliere Ciatto (Pd)

A seguito delle dichiarazioni sorprendenti del vice sindaco di Catania, Marco Consoli, che ha confermato una trattativa pre-voto dell’addizionale IRPEF in consiglio comunale a Paternò, e dopo la reazione del consigliere capogruppo del

Paternò, sull’addizionale IRPEF parla Ciatto: “No a più tasse per i cittadini”

Si surriscalda il dibattito politico a Paternò a ridosso della votazione di domani sera in consiglio comunale sull’aumento dell’addizionale IRPEF dall’attuale 0,2xmille al massimo consentito, cioè lo 0.8xmille. Dopo la dichiarazione

Paternò, opposizione in giunta: Mangano prende tempo e non smentisce

Dichiarazione di qualche minuto fa del sindaco di Paternò, Mauro Mangano, in merito al rimpasto di giunta e alla probabilità che l’opposizione possa prendere parte ad una nuova giunta municipale. Ha dichiarato Mangano: “Nessuna

A Paternò approvata una TASI ai minimi livelli. Il sindaco Mangano: “Sono preoccupato”

E’ ciò che emerge da un commento del sindaco di Paternò, Mauro Mangano, a seguito dell’approvazione in Consiglio Comunale a Paternò dell’aliquota TASI da applicare d’ora in avanti, stabilita all’1,5xmille. Il

Paternò, adesso è crisi politica: Ciatto si dimette da capogruppo del Pd

L’amministrazione comunale di Paternò, adesso, vive il suo momento di crisi più forte. Il Partito Democratico, il primo della coalizione che fece vincere nel 2012 il sindaco Mauro Mangano, perde oggi il suo capogruppo. Il consigliere

Paternò, sull’ospedale il cons. Fallica attacca Mangano: “Cosa ha fatto?”

In merito alla chiusura del punto nascita a Paternò, che ormai sembra cosa fatta, oltre che a settori dell’opposizione consiliare oggi arriva tutta una serie di interrogativi polemici al sindaco da parte del consigliere comunale del gruppo

Paternò, Mangano perde i primi due pezzi: Milicia e Cunsolo escono dal Pd

Terremoto politico in casa democratica a Paternò. I due consiglieri comunali eletti nel Partito Democratico, Salvatore Milicia e Lucio Cunsolo. Lo fanno con un comunicato al vetriolo indirizzato proprio all’amministrazione comunale retta
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.