“Anormale portare in tv simboli cattolici”. Così la “laicità” censura la libertà

di Giuliano Guzzo In rete e sui social network, da giorni, è fra i “casi” più discussi anche se probabilmente lei, la giornalista Marina Nalesso, conduttrice del Tg1, non si sarebbe mai aspettata di attirare tanta attenzione solo per

La profezia si avvera: dopo le “unioni civili” arriva la poligamia

di Giuliano Guzzo Verba volant scripta manent, ammonivano i nostri antenati latini. Ed è proprio così: dato che gli scritti restano, c’è tutta la possibilità – dopo tempo – di verificarne l’attendibilità, la serietà, in qualche

“Usurpazione del potere politico”: prima denuncia contro il Ddl Boschi

di Roberta Barone Da un lato c’è un disegno di legge che stravolge del tutto la Costituzione italiana, dall’altro un Parlamento composto da soggetti votati per via di una legge elettorale- il “Porcellum”- già dichiarata incostituzionale
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.