LA CAVALCATA DELLE VALCHIRIE

di Valerio Musumeci Non c’eravamo, nella stanza d’albergo di Beppe Grillo, prima che questi si affacciasse a salutare la folla raccolta sotto la finestra – un tempo si usava il balcone – alzando le braccia al cielo con un appendino

Silvio, Bruno e Antonio, ovvero come fare addormentare gli elettori

di Valerio Musumeci E’ stata trovata la cura contro l’insonnia. Credetemi, venti minuti di Berlusconi a “Porta a porta” – è opinione strettamente di chi scrive, e massimo rispetto per chi la pensa diversamente

La Lega doppia FI

La nuova destra lepenista italiana si fa al bar Dal Mister di Scortichino. A ogni aggiornamento sul sito del Viminale corrisponde un commento di Alan Fabbri seguito dalle risate dei suoi sostenitori che gli stanno alle spalle. «Siamo sopra

Paternò, referendum contro il sindaco: Freedom24 darà il suo contributo

E’ quello che è emerso direttamente ieri sera, attraverso un post pubblicato su Facebook dal direttore editoriale di Freedom24, Andrea Di Bella: “A Paternò – scrive Di Bella – Freedom24 è pronto a sostenere l’iniziativa

Ragalna: hanno giurato sindaco, assessori e consiglieri

Una cerimonia alla quale hanno assistito circa 150 cittadini, quella di giuramento del consiglio comunale a Ragalna, oltre che al giuramento del nuovo sindaco Salvo Chisari e degli assessori Nino Caruso, Salvatore Longo, Lucia Saladdino e Roberto

Ragalna, quando la sportività è ipocrisia

Al posto del sottoscritto parla la rassegna stampa di oltre quatto mesi di campagna elettorale. All’indomani il voto amministrativo su Ragalna, certe verità possiamo permetterci di dirle e scriverle senza che nessuno additi il sottoscritto

Ragalna, cambiare non significa rinnegare il passato. Significa scommettere – di Andrea Di Bella

Ha vinto l’entusiasmo e la correttezza, ma non di tutti. Tutto il resto sono state e continuano ad essere – anche durante queste ultime ore che precedono il voto – un continuo gioco al massacro elettorale, manco si trattasse di elezioni

Ragalna, intervista al candidato sindaco Chisari, che pizzica Carone: “Troppa esperienza? Troppe incrostazioni”

E’ stato difficile mettere insieme la sua lista dei candidati al consiglio comunale? Moltissimo. Avevamo un sacco di gente validissima. Quando si devono assumere delle decisioni del genere è sempre un percorso ad ostacoli. Ma sono in ogni
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.