“Silvio è morto”, ma è la solita bufala. Non dategli l’idea…

di Redazione Non dategli l’idea, che magari quello pur di accendere l’attenzione su di sé muore per davvero. Silvio Berlusconi, ricoverato da due giorni al San Raffaele di Milano per uno scompenso cardiaco, è abbastanza vivo

Bisogna saper vincere

  di Valerio Musumeci Non giriamoci tanto intorno, siamo adulti e dissidenti, le cose ce le possiamo dire in faccia: che il PD sia andato male a questo primo turno delle amministrative è una balla che può raccontarsi solo Renzi davanti

L’ombra dell’Europa sulle elezioni amministrative

di Francesco Maria Toscano Quali segnali si colgono dalla lettura dei dati delle elezioni amministrative? In primo luogo pare evidente come la narrazione “renziana” non incanti più nessuno. Crisi economica galoppante, disperazione giovanile,

Renzi, gli altri e il referendum

di Valerio Musumeci Bollettino politico-profetico-referendario. Il prossimo ottobre andremo a votare per il referendum sulla riforma costituzionale del Senato. Il premier ha ribadito che all’esito del voto legherà il prosieguo della propria

#AccaddeOggi: il 2 giugno 1977 gambizzavano Montanelli. E Berlusconi…

Accadde il 2 giugno 1977. Attentato a Montanelli Alle ore 10.10, appena uscito dall’albergo Manin a Milano, il giornalista Indro Montanelli è stato colpito alle spalle da quattro pallottole di rivoltella, calibro 9. Tra i primi soccorritori

Ma non è stato Renzi a volere questa Italia

di Valerio Musumeci Ogni era politica – nel nostro Paese come negli altri – ha il suo linguaggio e i suoi leitmotiv. Se la critica a Berlusconi, nell’era di Berlusconi, assumeva di solito i contorni del conflitto d’interesse,

Silvio, Bruno e Antonio, ovvero come fare addormentare gli elettori

di Valerio Musumeci E’ stata trovata la cura contro l’insonnia. Credetemi, venti minuti di Berlusconi a “Porta a porta” – è opinione strettamente di chi scrive, e massimo rispetto per chi la pensa diversamente

Milan-Juventus 0-1: al secondo tempo supplementare Morata regala la Coppa Italia ai bianconeri

di Luca Barbirotto Continua la crisi in casa Milan, che cede anche nella finale di Coppa Italia a Roma contro la Juventus, pur giocando una discreta partita. Per tutti i 120 minuti del match, concluso ai tempi supplementari, entrambe le

Renzi da Vespa, il toscanaccio non delude mai

di Valerio Musumeci Matteo Renzi a “Porta a porta” – fatto salvo che per guardarlo tutto bisogna fare l’una e mezza di notte, e rinunciare a migliori occupazioni – è sempre uno spettacolo favoloso. Vi si trova

A Trani si indaga sui vertici Deutsche Bank per la “crisi” dello spread del 2011

di Francesco Maria Toscano In questi giorni si fa un gran parlare di politica e magistratura, riscoprendo il gusto di riportare indietro le lancette della Storia ai tempi in cui dominava la scena lo stucchevole teatrino Berlusconi-Toghe rosse.

Renzi, che “piega” prenderà il governo?

di Valerio Musumeci Nessuno se n’è accorto ma negli ultimi giorni il presidente del Consiglio, l’impagabile Renzi, ha cambiato pettinatura. Il ciuffo a sinistra (per dire) è stato sostituito da un impomatato taglio all’indietro, che

Le simpatiche mosse editoriali di Salvini, pagate da Berlusconi (e da noi)

di Valerio Musumeci Simpatico il fatto che mentre Matteo Salvini bercia ogni ora contro Berlusconi il 5 maggio esca in libreria un volume firmato dallo stesso Salvini e edito da Rizzoli, cioè da Berlusconi. Il leader della Lega percepirà

Quer pasticciaccio tragico e patetico delle elezioni a Roma

di Valerio Musumeci C’è qualcosa di tragico e patetico nella vicenda delle elezioni a Roma. Il tragico è che siamo qui ad occuparcene, quando tutto inviterebbe a guardare ad altro: alle grandi manovre del Governo sul piano internazionale,

Berlusconi e la logica del sostegno di Forza Italia ad Alfio Marchini

di Andrea Di Bella Roma. Sostegno a Marchini. Meloni pone il veto. Accordo unitario su Bertolaso. Passo indietro di Meloni-Salvini su Bertolaso. Meloni sindaco e Bertolaso ancora in campo. Poi il dietrofront totale: ancora passo indietro di

La virata (deludente) di Forza Italia

di Andrea Di Bella Sono bastate la rovesciata su Roma ed il colpo finale del leader a chiarire quanto andava chiarito: di questo passo si è costretti a pensare che Silvio Berlusconi non fa altro che aiutare Matteo Renzi. Ed aiuta Matteo Renzi

Trump e Salvini: dagli USA alla Val Brembana, quando la politica non sa mettere la cravatta

di Valerio Musumeci «We make Val Brembana great again!». E’ ciò che avrà detto – si scherza – Donald Trump a Matteo Salvini durante l’incontro di qualche ora fa negli Stati Uniti. Cravatta rossa troppo lunga e solito ciuffo il primo,

Roma, Berlusconi verso la resa. Perché Silvio non è più come il Pupone

di Valerio Musumeci Silvio e Francesco, il Cavaliere e il Pupone. Cosa c’entrino tra di loro un leader politico e uno sportivo – ma Berlusconi potrebbe essere entrambi, se anche sul Milan non pendesse la sua irresolutezza del momento,

#TrivellarSI? Il Referendum sulle trivelle del 17 aprile spiegato da Freedom24

di Redazione E adesso parliamo del Referendum. Solo adesso, sì – gli altri giornali hanno iniziato da settimane a proporre articolesse, ognuno con la propria posizione ben chiara – perché oggi, con le dimissioni della ministra Federica

“Via gli spot dalla tv dei bambini”. Bravo Renzi, ma meno pubblicità anche per te

di Valerio Musumeci «Ho un piccolo conto aperto con la Rai». Così, pochi giorni fa, Matteo Renzi ha scritto nella e-news che periodicamente redige sul suo sito internet. Un piccolo conto aperto, dunque, e certamente l’eponima Mamma Rai

Sigonella, il Muos, la guerra. Quell’accordo Italia-Usa di cui nessuno parla

di Roberta Barone Di mezzo ci sono le intercettazioni a Berlusconi, c’è il Muos di Niscemi e ci sono le operazioni militari appena inaugurate a Sigonella dagli americani. Quello attuale è un contesto sicuramente critico per i rapporti italiani
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.