Silvio, Matteo e Beppe. La politica dei sondaggi e dello sfascio – di Andrea Di Bella

Consiglio la lettura delle successive righe ad elettori, simpatizzanti, sostenitori del centrodestra politico e/o simili. Al resto, non me ne vogliate, cambiate contenuto. Lo dico perchè le analisi istituzionali, le visioni politiche contestualizzate
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.