La Boschi a Catania sente “profumo di futuro”: vittoria al referendum e Bianco alla Regione

di Valerio Musumeci Il ministro Boschi a Catania non è un fatto per niente casuale, come non è casuale ciò che il ministro ha lasciato agli atti scrivendo nel libro d’onore della città: «Un ringraziamento a questa straordinaria

“Usurpazione del potere politico”: prima denuncia contro il Ddl Boschi

di Roberta Barone Da un lato c’è un disegno di legge che stravolge del tutto la Costituzione italiana, dall’altro un Parlamento composto da soggetti votati per via di una legge elettorale- il “Porcellum”- già dichiarata incostituzionale
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.