Call center Paternò: cosa diceva il sindaco Mauro Mangano nel 2008

Della questione relativa il call center Qé di Paternò, Freedom24 ha preferito non parlare per diversi giorni. Per il solo motivo che nessuno ha il diritto né di intromettersi in affari privati di un’azienda privata, né di chiedere

Paternò, intervista all’ex sindaco del centrodestra Pippo Failla

di Andrea Di Bella Da uomo che ha amministrato questa città dieci anni per il centrodestra, mi piacerebbe anzitutto capire cosa pensa quando si alza al mattino, esce di casa per entrare in macchina ed inizia la giornata. Cosa sente? Tanta

Paternò, le mosse del centrodestra. L’appello: non sia un autobus

di Andrea Di Bella In queste ultime settimane, nel bel mezzo di questioni prettamente consiliari, istituzionali ed economiche per la città, qualcuno ha posto all’attenzione faccende politiche. Il fronte moderato paternese, ormai è risaputo,

Paternò, il consigliere Alfio Virgolini apre ancora al sindaco Mangano

E’ quanto emerso da una nota stampa pubblicata da 95047.it. Nella nota il consigliere Virgolini ripercorre la sua esperienza da assessore durante gli ultimi tre anni della seconda legislatura del centrodestra guidata da Pippo Failla, che

Ragalna, Carone nel suo programma: “Senza scuola per colpa di Failla”

È una questione maggiormente emersa proprio dentro la edizione straordinaria di Freedom dove sono stati sviscerati i programmi elettorali del candidati a sindaco di Ragalna, Salvo Chisari, Vittorio Carone e i Cinquestelle. E a proposito di

Ragalna, Pino Firrarello: “NCD sostiene Carone”. E’ polemica

Se non fosse stato per la manifestazione elettorale organizzata sabato 3 maggio scorso al Palmento Arena, a Ragalna le idee sarebbero state chiare per tutti. Il centrodestra con il suo “nuovo” candidato sindaco, il movimento di
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.