Fondi russi in Italia, Salvini: “Dopo fango adesso mi aspetto delle scuse”

Sharing is caring!

“Dopo fango, insinuazioni e attacchi vergognosi, ora mi aspetto delle scuse. Adesso la sinistra inizierà a parlare finalmente di Italia?”. Lo scrive su twitter il leader della Lega, Matteo Salvini commentando le parole del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Franco Gabrielli al Copasir, secondo cui non ci sono riferimenti a partiti italiani nel rapporto Usa sui fondi russi. 

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.