Scuola, lezioni in presenza e nuove regole quarantena

Sharing is caring!

Si avvicina il rientro a scuola, previsto nelle diverse regioni tra il 7 e il 10 gennaio, e si torna a discutere di didattica a distanza. L’obiettivo del governo è quello di limitare al massimo il ricorso alle lezioni da casa. Mentre si studiano nuove regole in tema di quarantena, che differenzierebbero tra alunni vaccinati e non vaccinati, le organizzazioni sindacali scolastiche incontreranno domani, martedì 4 gennaio, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, per discutere delle modalità di riapertura degli istituti scolastici. Per il ministro Bianchi (in foto) è “fondamentale tutelare la didattica in presenza“, come ha detto sempre dall’inizio del suo mandato.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.