Salvini: “Ho sentito Berlusconi, sta bene”

Sharing is caring!

Silvio Berlusconi con Matteo Salvini. AFP PHOTO/Alberto PIZZOLI

«Sì, ho sentito Berlusconi: sta bene e abbiamo parlato anche del futuro del centrodestra, visto che ho diverse idee positive in testa». Matteo Salvini si prepara al prossimo vertice del centrodestra per la scelta dei candidati sindaci all’insegna dell’ottimismo. «Il problema è di abbondanza. Sono tanti i candidati che si sono messi a disposizione. Puntiamo a vincere le elezioni amministrative in autunno. Presto avremo candidati unitari di tutto il centrodestra. La sinistra va divisa, a Roma come a Torino e Napoli, noi andremo insieme scegliendo i candidati migliori».

Infine, un riferimento alla concorrenza di Giorgia Meloni per la leadership del centrodestra: «Se cresce il centrodestra io sono contento». Poi se i sondaggi e il Corriere della Sera «certificano che la Lega è ampiamente il primo partito, sono tranquillo». «Ho l’ambizione e la sensazione di poter guidare questa straordinaria forza che è prima in Italia per il momento solo nei sondaggi. Presto lo sarà nel governo» ha aggiunto Salvini, anticipando che tra poche ore si recherà in Portogallo per incontrare altri esponenti del gruppo europeo «Identità e democrazia».

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.