Europa League: 5-0 allo Shakhtar, Inter in finale

Sharing is caring!

L’Inter si è qualificata per la finale dell’Europa League 2019-’20 battendo gli ucraini dello Shakhtar Donetsk per 5-0 nella semifinale giocata all’Esprit Arena di Dusseldorf, in Germania. La finale è in programma venerdì, 21 agosto, nel RheinEnergiestadion di Colonia. A contendere il trofeo ai nerazzurri sarà il Siviglia.

“E’ stata una notte incredibile, che avevamo sognato. Era tanto tempo che non giocavamo una partita del genere. Abbiamo dimostrato che l’Inter è pronta per grandi cose”. Così Lautaro Martinez, ‘a caldo’ dai microfoni di Sky Sport, dopo la fine di Inter-Shakhtar. “Ora provo molta felicità – dice ancora l’argentino -. C’è stato un momento in cui non ero ai miei livelli, ma questo ti aiuta a crescere e a maturare. Sono contento per il presente della squadra, che gioca bene e dimostra tanta personalità, crescendo partita dopo partita. A livello personale sono felice perché sta per nascere il mio primo figlio: è un traguardo personale, e tutto questo è dedicato a chi mi vuole bene, alla mia famiglia”. “Ora ci aspetta il Siviglia – conclude Lautaro che è una squadra molto forte. Riposiamoci per preparare la finale, che è una partita speciale, che abbiamo sognato. Speriamo che la Coppa ‘arrivi’ all’Inter”. Ansa

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.