Lutto per Umberto Tozzi, ​trovata morta la sua ex moglie

Sharing is caring!

Sono stati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Udine, con l’aiuto dei vigili del fuoco, a trovare il corpo senza vita di Serafina Scialò, 63 anni. La donna era stata sposata con Umberto Tozzi e proprio con il cantante italiano aveva avuto un figlio, Nicola Armando. A dare la notizia della tragica scomparsa della donna in anteprima è stato “Il Messaggero Veneto“, che ha reso note le dinamiche del ritrovamento del cadavere.

Serafina Scialò, classe 1956, lavorava come collaboratrice scolastica presso l’istituto Educandato Uccellis di Udine e proprio dal posto di lavoro sarebbe scattato l’allarme. Da giorni, infatti, la donna non si presentava al lavoro, così i colleghi preoccupati hanno dato l’allarme. La Scialò non avrebbe fatto rientro sul luogo di lavoro da dopo le festività natalizie e senza darne avviso. La sua irreperibilità ha destato più di un sospetto, innescando la macchina dei controlli. Nella giornata di venerdì 17 i carabinieri del Nucleo operativo di Udine e una squadra dei vigili del fuoco hanno fatto irruzione nell’abitazione della donna e, una volta aperta la porta, hanno fatto la tragica scoperta. IlGiornale.it

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.