01212020FREEDOM FLASH:


Paternò, il sindaco Naso presente all’incontro con console del Kazakistan

Paternò ancora una volta protagonista a livello nazionale ed internazionale. Il sindaco dott. Antonino Naso è stato invitato ed ha partecipato nel primo pomeriggio di oggi 15 gennaio 2020 all’evento di inaugurazione del nuovo consolato del Kazakistan in Sicilia che avrà sede a Messina. L’evento di natura diplomatico, istituzionale e culturale, si è svolto nel suggestivo scenario di Palazzo Biscari a Catania.

cimitero-2

Un momento dell’incontro di questo pomeriggio.

Presenti all’evento personalità del mondo della cultura, delle istituzioni, esponenti illustri del mondo dell’economia, dei media e del sociale. Il nuovo console del Kazakistan in Sicilia Alessandro Arborio ha citato i sindaci invitati e presenti: quello di Messina Cateno De Luca, di Catania Salvo Pogliese, di Taormina Mario Bolognari e di Paternò Nino Naso. Il primo cittadino paternese è stato citato molto positivamente ed è stata messa in evidenza Paternò come la città dell’astronauta Luca Parmitano, attuale comandante della Stazione Spaziale Internazionale. È noto che la navicella spaziale del nuovo viaggio di Parmitano è partita dalla base del Kazakistan. Ed è stata ricordata la presenza del sindaco Naso nei giorni del lancio spaziale. Il sindaco ha già invitato il console in Sicilia Arborio e l’ambasciatore del Kazakistan a venire a visitare Paternò. L’esperto culturale del Comune di Paternò il giornalista Salvo Fallica ha già invitato ai prestigiosi eventi culturali che si svolgeranno a Paternò il console del Kazakistan, che ha molto apprezzato l’ invito.

Il sindaco Nino Naso ha espresso gioia e pura soddisfazione per come l’immagine positiva di Paternò sul piano istituzionale e culturale si stia rafforzando a livello regionale, nazionale ed internazionale. Per essere competitivi nel mondo globale occorre lavorare ad alti livelli, costruire importanti relazioni culturali. “Anche in questa ottica – aggiunge Naso – si sta rivelando preziosa la collaborazione dell’esperto culturale Salvo Fallica, che con la sua autorevolezza ed i suoi dialoghi culturali rafforza la nostra proiezione a livello nazionale ed internazionale. È un valore aggiunto e collabora con rigore e serietà alla crescita di Paternò”. “Resto assolutamente convinto – conclude il sindaco – che la crescita di relazioni culturali è fondamentale per lo sviluppo del territorio”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.