08222019FREEDOM FLASH:


Paternò, Irpef. Le parole del vicesindaco: “Opposizione irresponsabile”

“Amministrare una città significa assumersene la piena responsabilità e salvaguardare la salute finanziaria dell’Ente, diversamente chi fa opposizione a volte entrando eccessivamente nel gioco dei ruoli, mette in campo una ragionevole irresponsabilità. La mancata approvazione degli equilibri di bilancio e della relativa manovra correttiva avrebbe ci avrebbe obbligato alla dichiarazione di pre-dissesto e/o di dissesto con conseguente aumento al massimo di tutte le tassazioni ed il blocco immediato delle assunzioni. Risulta inoltre doveroso chiarire che l’Ente mette in atto regolarmente il Processo di recupero crediti con i relativi accertamenti e che inoltre ha provveduto ad inserire in bilancio le somme per una gara di esternalizzazione che permetterà un più veloce recupero dei crediti vantati dall’Ente. Stiamo lavorando per dotate la nostra Città di un Bilancio sano che per la prima volta dopo anni viene approvato a luglio e ci permetterà di sbloccare opere ed investimenti per circa 6 milioni di euro solo per il 2019″. <strong>Queste le parole del vicesindaco con delega al Bilancio Ignazio Mannino.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.