Paternò, il sindaco Naso mantiene promessa elettorale con terzo settore

Sharing is caring!

Un momento dell'incontro di oggi pomeriggio nella sede della "Misericordia" a Paternò.

Un momento dell’incontro di oggi pomeriggio nella sede della “Misericordia” a Paternò.

“Ogni promessa è un debito. Oggi ho consegnato nelle mani di Giuseppe Torcisi, presidente della Misericordia di Paternò, un aspiratore polmonare che servirà ai volontari preziosissimi di questa importante associazione a far fronte all’impagabile lavoro di pubblica assistenza nel nostro territorio”. Presente all’incontro pubblico numerosissimi iscrittie volontari della “Misericordia” di Paternò, oltre che l’assessore ai Servizi Sociali Rita Maccarrone.

E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Paternò Nino Naso sui social a margine della consegna dell’aspiratore polmonare promesso in occasione della scorsa campagna elettorale, quando durante un incontro pubblico dei candidati sindaci con il terzo settore era stato chiesto agli stessi candidati di offrire un loro concreto contributo alla causa del volontariato e della Pubblica Assistenza. E così è stato. Il sindaco Naso ha così donato un importante strumento di assistenza alla salute alla “Misericordia” di Paternò, consegnando il prezioso strumento nelle mani del presidente Giuseppe Torcisi.

Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.