06192019FREEDOM FLASH:


Paternò, riunione tra Amministrazione e rappresentanti sindacali dei dipendenti comunali

Un'immagine dell'incontro di stamattina.

Un’immagine dell’incontro di stamattina.

Dopo l’incontro di ieri con i segretari dei sindacati CGIL, CISL, UIL, segno di una volontà di attenzione da parte dell’amministrazione Naso verso i cittadini lavoratori, segue, a distanza di un giorno, l’incontro voluto dal sindaco, con le organizzazioni sindacali aziendali interne. L’attenzione oggi si sposta, dunque, verso i lavoratori interni al Comune. Un tavolo tecnico, cui hanno partecipato il sindaco, l’assessore al personale Aldo Motta e i rappresentanti sindacali aziendali Angelo Corsaro e Francesco Rapisarda per la CISL, Enzo Gulisano per la CGIL e Franco Sestito della FIALS. Al centro delle riflessioni, le esigenze del personale e le problematiche interne.

Questi gli obiettivi dell’incontro: analizzare l’organizzazione della macchina amministrativa, rivedere e migliorare la burocrazia interna, che presenta allo stato grosse criticità, riorganizzare gli uffici e tutto l’apparato burocratico, tentare di trovare ed assestarsi su livelli di “normalità”.
Un importante momento di reciproca conoscenza e di confronto per riflessione sulle questioni interne al personale, un incontro per cominciare a dipanare la matassa, di per sé sempre intricata, dell’apparato burocratico amministrativo. “Sono cinque anni che manca la figura del segretario generale, sono molte le situazioni di cui bisogna riprendere le fila” , ha affermato l’assessore Motta.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.