08182018FREEDOM FLASH:


Catania. Finanza sequestra ketchup turco spacciato per siciliano

Ansa

Ansa

CATANIA, 23 DIC – Quindici tonnellate di ketchup proveniente dalla Turchia illecitamente contrassegnato come italiano sono state sequestrate nel porto di Catania dalla Guardia di finanza e da funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il prodotto era in 3.000 fusti da 5 kg con la dicitura ‘senza glutine’ già pronti per la vendita all’ingrosso ma erano sprovvisti delle indicazioni di legge sulla qualità e origine del prodotto e riportavano immagini, come la ‘Trinacria’ e la Sicilia, tali da indurre il consumatore a credere che il prodotto fosse made in Italy. I fusti avevano i dati identificativi della società importatrice, un supermercato di Biancavilla, il cui rappresentante legale è stato denunciato per il commercio di prodotti industriali con segni di origine mendaci. La Procura della Repubblica etnea ha convalidato il sequestro ed ordinato, a spese dell’importatore, ai fini della loro restituzione e la regolarizzazione dei prodotti alimentari alle vigenti norme a tutela del consumatore e del mercato. Ansa

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.