01192018FREEDOM FLASH:


carretto-siciliano

Bronte, il carretto siciliano candidato a Patrimonio dell’Umanità UNESCO

di Barbara Prestianni per Live Sicilia Catania BRONTE – Una vera e propria esplosione di sicilianità ieri a Bronte. Friscaletti, marranzani, tamburelli, quartane, fisarmoniche. E al ritmo delle loro note i colori caldi della Sicilia. Il
x2016_0509_italianpavilion_luca-544x306-jpg-pagespeed-ic-1xumkjlc3t

Cinema, nasce la “macrocommission” di Basilicata e Calabria

di Valerio Musumeci Un progetto di rilancio del Sud Italia che passi per la macchina da presa e il battere del ciak. Sembra fantascienza, in questo paese dove la priorità sono le strade che mancano e le vecchie case da puntellare: invece è
Andrea Camiller

Le novantuno vite di Camilleri che non ci stancheremmo mai di ascoltare

di Valerio Musumeci Probabilmente il compito di Andrea Camilleri su questa terra è riempire di rimorsi i giovani scrittori. Mentre quelli ciondolano svagati dinnanzi alla pagina bianca, lambiccandosi il cervello in cerca di ispirazione e trovando
karl-jatho-costruisce-primo-modello-aeroplano

#AccaddeOggi: 113 anni fa nasceva il primo aeroplano a motore

I maggiori fatti storici accaduti il 18 agosto negli ultimi mille anni.  1201 – viene fondata la città di Riga. 1541 – una nave portoghese naufraga nei pressi della regione giapponese di Higo. 1572 – Francia: Enrico di Borbone sposa
Sebastiano_del_Piombo_001

#AccaddeOggi: 890 anni fa le reliquie di Sant’Agata tornavano a Catania

I maggiori fatti storici avvenuti il 17 agosto negli ultimi mille anni.  1126 – Catania: Le spoglie di sant’Agata vengono ricondotte in patria da Costantinopoli dove erano state portate 86 anni prima. 1560 – La Chiesa cattolica
montagna-2012-11

“Le montagne sono proibite”. La legge ingiusta in un racconto di Buzzati

di Giuliano Guzzo «Una legge proibisce formalmente di occuparci delle montagne: né salirci né parlarne e neppure guardarle, possibilmente. “Possibilmente”, così dice la parola del legislatore con una pretesa che egli stesso evidentemente
maxresdefault

Il Nulla arma il terrorismo. Parola di (infiltrato) jihadista

di Giuliano Guzzo Il terrorismo islamista non è certamente nato in Europa, ma quello che insanguina il Vecchio Continente è, per molti versi, prodotto dell’incontro fra nichilismo occidentale e fondamentalismo religioso, due distinti estremismi
il_fullxfull.431127791_of54

Letteratura. I racconti dell’esistenza umana di Leonardo Altomano

di Roberta Barone Non è facile indagare sull’immutabile condizione umana e raccontarla nero su bianco. Forse si potrebbe provare osservandola come si osserva un quadro da lontano, quando ci appare così perfetto e nitido come il pennello
terra-sole-e-luna-6e30f87b-c0fb-4e33-aba6-e5917795a992

ISIS, secondo l’Imam la Terra è ferma. Povero Galileo (di nuovo)

di Giuliano Guzzo La Terra è ferma e non ruota attorno al Sole. Questo sostiene, in un video diffuso anche su YouTube, un imam saudita, tale Sheikh Bandar al-Khaibari, che i media presentano come un “teologo dell’Isis”. Posto che, più
acicastello

“Aci Castello muore, aiutateci a salvarla”. L’appello di una ristoratrice

di Valerio Musumeci Il profilo del Castello disegna ombre sulla piazza, come volesse offrire dopo tanti secoli ancora protezione, ancora riparo. Sotto la scarpata gli scogli neri non fermano il mare che vi si infrange, la brezza arriva fino
Odissea

#Satira. L’inquinamento in Sicilia? Se ne lamentava già Polifemo

di Ruggero Zanetti Megazzini “L’Italia senza Sicilia è come un cielo senza stelle” (Goethe),  “Sono arrivato qui dove giungono i sognatori” (Pascoli).  Sono solo alcune delle frasi celebri che grandi poeti hanno
clasped-hands-541849_1280-818x460

Seguire i grandi esempi contro l’odio di ogni giorno

di Gabriele Pocina  Il 5 luglio a Baton Rouge, in Louisiana, Alton Sterling, un 37enne nero, muore ammazzato da due agenti di polizia che erano intervenuti dopo una chiamata anonima al 911. L’uomo sembrava essere stato immobilizzato dai
fraternità

Essere figli dello stesso padre, contro ogni forma di odio

di Giuliano Guzzo Più giorni passano dai fatti di Fermo, costati la vita al nigeriano Emmanuel Chidi Nnamdi dopo uno scontro con Amedeo Mancini, piccolo imprenditore del luogo ed ultrà con simpatie per l’estrema destra, e maggiormente diviene chiaro
sposi

Scappare dalla morte per trovare la morte

di Valerio Musumeci Se Emmanuel fosse vivo – invece è morto, è rimasto ucciso in una rissa di cui ancora non si è capito nulla, se non che si è consumata tra lui e alcuni abitanti della città di Fermo, dove viveva con la moglie –
ministre-di-renzi

Quote rosa: la “parità di genere” come umiliazione alla donna

di Roberta Barone Era il 1961 quando Oriana Fallaci pubblicava “Il sesso inutile” viaggiando intorno alla figura della donna nel mondo. Solo nel 1975 si sarebbe invece immedesimata, forse in prima persona, nel tormento interiore di una
Il-discusso-animalista-Peter-Singer

Arriva in Italia «il più influente filosofo vivente», teorico dell’eutanasia infantile

di Giuliano Guzzo L’ultimo numero di “la Lettura”, l’inserto figo del Corriere, contiene una lunga ed entusiasta intervista a Peter Singer, filosofo e titolare della cattedra di bioetica di Princeton. Il motivo dell’intervista è
Side view of man in wheelchair

Se i disabili fanno solo “tenerezza”

di Giuliano Guzzo «Cercasi un attore 15/18 anni nano o con altra disabilità che trasmetta tenerezza». E’ il surreale annuncio di un casting per una fiction Rai, la cui autrice è stata subito licenziata. Ma il punto veramente drammatico
street-sign1

Fede, politica e strade diverse

di Claudia Cirami Quando il giovane beato Alberto Marvelli morì, nel 1946, stava tornando in bicicletta da un comizio elettorale. Nel primo governo libero della sua città, Rimini, era stato assessore. Poi si era iscritto alla Democrazia Cristiana,
image

Aci Castello, la perla della Sicilia che non vuole brillare

di Redazione Domenica di festa ad Acicastello, dove grazie alla Ztl (Zona a traffico limitato) ciclisti e pedoni hanno potuto godere della bellezza di questa perla della Sicilia senza la preoccupazione delle macchine e senza restare confinati
20/11/2010 Bari, Vittorio Sgarbi

VITTORIO SGARBI A FREEDOM24 «SONO UN VULCANO COME L’ETNA»

di Valerio Musumeci Professor Sgarbi, Il museo della Follia è la seconda mostra curata da lei che si tiene a Catania nella cornice del castello Ursino. Lei l’ha definito un “museo della follia” ma anche “una follia
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.