11212017FREEDOM FLASH:


13494892_10154262877694137_9171724477814174736_n

LA CAVALCATA DELLE VALCHIRIE

di Valerio Musumeci Non c’eravamo, nella stanza d’albergo di Beppe Grillo, prima che questi si affacciasse a salutare la folla raccolta sotto la finestra – un tempo si usava il balcone – alzando le braccia al cielo con un appendino
300x01347859115712Combo_Berlusconi_Renzi___Tweet

Renzi cola a picco: centrodestra ad un passo nei sondaggi

Il Pd di Matteo Renzi crolla. È in caduta libera. Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana perdono consensi, bruciano quel 40,1% incassato alle europee dello scorso anno. Tanto che il premier inizia a sentire sul collo il centrodestra a
Giancarlo Ciatto, ex consigliere comunale di Paternò

Paternò, Ciatto micidiale contro Mangano: “E’ come un regime”. E lancia un progetto politico alternativo

Comunicato stampa stamane del consigliere comunale Giancarlo Ciatto. Molto duro con il sindaco Mauro Mangano e propositivo relativamente la nascita o il lancio di un nuovo progetto politico alternativo. Di seguito il comunicato integrale di
consiglio-comunale-paternò

A PATERNO’ PIU’ IRPEF PER TUTTI. GRAZIE AL SINDACO MANGANO

La ipotesi pubblicata nella serata di ieri proprio su Freedom24 è stata totalmente ribaltata. Ed alla fine l’addizionale IRPEF a Paternò aumenta al massimo consentito dalla legge, cioè lo 0,8xmille. proprio come chiesto dal sindaco
consiglio-comunale-paternò

Addizionale IRPEF a Paternò, si vota tra poco. I possibili scenari in assise

Si dice che aumentino i “No” a questa addizionale IRPEF, in votazione questa sera in consiglio comunale a Paternò dopo il polemico rinvio di ieri notte. I consiglieri sono 30 e tra questi qualcuno avrebbe più di un interesse a
Il presidente del Cons. comunale e il sindaco

Paternò: se le gravi mancanze di un sindaco diventano la fortuna di un presidente

Avete mai visto un presidente del Consiglio Comunale assumere la guida politica ed istituzionale di una città al posto di un primo cittadino? Ovunque cercherete, stenterete a trovare un altro caso simile, ma a Paternò è accaduto anche questo.
maxresdefault

Paternò, è ufficiale: dopo l’estate referendum su Mauro Mangano

E’ ufficiale. Da ieri sera, quando il consigliere comunale Ignazio Mannino (Pdl-Forza Italia) ha presentato in assise il regolamento, è certo che dopo la pausa estiva i cittadini paternesi saranno chiamati ad esprimersi sull’operato
IMG-20140606-WA0000

A Paternò il Consiglio vota in extremis il consuntivo. Alta tensione in maggioranza

Il Consiglio comunale ha approvato il bilancio consuntivo, dopo la seduta andata a vuoto mercoledì 16 luglio scorso. Dopo il rinvio, con le polemiche che ne sono venute da maggioranza e opposizione, è stato trovato il numero durante la
unnamed

Paternò, consuntivo in Consiglio Comunale. Per l’opposizione parla Mannino: “Abbiamo votato contro”

Questa sera, dopo essere caduto il numero legale ieri sera in Consiglio Comunale a Paternò, approvazione del bilancio consuntivo 2013. Per l’opposizione parla a Freedom il consigliere capogruppo del Pdl-Forza Italia, Ignazio Mannino:
150470_519869158055832_572192175_n

Paternò, la vera opposizione si smarca dal sindaco Mangano. Mannino (Pdl): “Noi oppositori coerenti”

Dopo la presa di distanza di Nuovo Centrodestra a Paternò, che per bocca del sen. Salvo Torrisi ha fatto sapere di tenersi a debita distanza dal dialogo politico con il sindaco di Paternò Mauro Mangano, e la sua compagine consiliare di centrosinistra,
IMG-20140606-WA0000

Paternò, arrivano le stampelle: opposizione pronta a collaborare con Mangano?

Opposizione soft, poi mozione di sfiducia. Ed ancora la proposta riguardante il referendum consultivo popolare contro il sindaco Mauro Mangano. Poi, dietrofront. Sembrerebbe infatti che frange dell’opposizione consiliare a Paternò, composta
IMG-20140606-WA0000

A Paternò è scontro totale nel centrosinistra e nel Pd. Archiviata (sembra) la questione espulsioni

Se sembra ormai archiviata la questione dell’espulsione dei quattro consiglieri del Pd, non si placa invece l’insofferenza del Partito Democratico paternese nei riguardi dell’immobilità amministrativa. Cessa la bufera sui quattro consiglieri
maxresdefault

Paternò, referendum contro il sindaco: Freedom24 darà il suo contributo

E’ quello che è emerso direttamente ieri sera, attraverso un post pubblicato su Facebook dal direttore editoriale di Freedom24, Andrea Di Bella: “A Paternò – scrive Di Bella – Freedom24 è pronto a sostenere l’iniziativa
download

Paternò, crisi di centrosinistra. Parla NCD, Buttò: “Assurdo silenzio del sindaco”

Nel dibattito politico a proposito della crisi di maggioranza di centrosinistra a Paternò, interviene anche il NuovoCentrodestra per bocca del coordinatore cittadino a Freedom24, il consigliere Guerrina Buttò. Ha dichiarato Buttò: “Viviamo
unnamed

Paternò, proposta del cons. Mannino (Pdl): “Petizione popolare contro il sindaco”

Comunicato stampa di fuoco, inviato oggi dal capogruppo del Pdl agli organi di stampa della città. Ignazio Mannino chiama a raccolta le forze di vera opposizione all’amministrazione di centrosinistra a Paternò, e lo fa con una proposta
bc325df45937bc293199de06a3e8f1d0

Paternò, scontro in maggioranza. Mannino (Pdl): “Firmiamo tutti e coerenti la sfiducia”

Arrivano le reazioni dell’opposizione consiliare a Paternò alla spaccatura profonda dentro la maggioranza di centrosinistra in Consiglio Comunale. La maggioranza che sostiene l’amministrazione retta dal sindaco Mauro Mangano (Pd),
mauro mangano

Paternò, il sindaco sullo scontro in maggioranza: “Non esprimo giudizi. Mi tengo fuori”

Dichiarazioni imbarazzanti, quelle del primo cittadino di Paternò Mauro Mangano, all’indomani di quella che potremmo definire la prima vera crisi politica di questa amministrazione comunale e della sua maggioranza consiliare. Interpellato
1622589_10201295246369270_679323763_n

Paternò, il consigliere Fallica risponde al direttore Di Bella: “Amministrazione immobile”

LEGGI LA LETTERA DEL DIRETTORE EDITORIALE DI FREEDOM24, ANDREA DI BELLA, AL CONSIGLIERE COMUNALE DI PATERNO’ SALVATORE FALLICA Caro Andrea, in merito alla situazione mia e del gruppo Cittadini in Comune rispetto all’amministrazione
IMG-20140606-WA0000

A PATERNÒ NON ESISTE PIÙ UNA MAGGIORANZA POLITICA

Venerdì 6 Giugno, alle ore 20, si sarebbe dovuto discutere di Piano Regolatore, ma in Consiglio Comunale a Paternò è finita quasi in rissa. Laura Bottino, presidente del Consiglio Comunale, passa al Pd. Cittadini in Comune, suo ex gruppo
cittadini-1

Paternò, scontro in maggioranza, questa sera resa dei conti

Alle ore 20 di questa sera, Consiglio Comunale a Paternò. Una seduta che si preannuncia infuocata, dato che verrà ufficializzato e formalizzato il passaggio del presidente del Consiglio Comunale, Laura Bottino, dal gruppo di appartenenza,
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.