12112017FREEDOM FLASH:


Pietro Grasso ospite di Fabio Fazio a "Che tempo che fa" su Raiuno. (Ansa)

E’ fatta, Grasso presenta nuovo movimento a sinistra del Pd

Pietro Grasso scelie il salotto di Fabio Fazio per la sua prima uscita televisiva dopo l’addio al Pd e l’annuncio della “discesa in campo” per guidare Liberi e Uguali. Nella sua intervista a “Che tempo che fa”,
Salvini e Berlusconi

“Con Berlusconi accordo chiuso. Governeremo dieci anni”

“L’accordo con Silvio Berlusconi è buono. Il centrodestra vincerà, ma a me interessa che governi bene per dieci anni”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, precisando che le priorità saranno “il lavoro
Marcello Dell'Utri

“Chiedo giustizia vera”. Marcello Dell’Utri scrive dal carcere

Una lettera accorata, forte e dai toni decisi, in cui non chiede compassione ma giustizia e il riconoscimento dei propri diritti. L’ha scritta dal carcere Marcello Dell’Utri, a cui due giorni fa il Tribunale di sorveglianza di Roma
Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia

Il Centrodestra sfiora il 40%. Berlusconi: “Uniti vinciamo senza inciuci”

Secondo gli ultimi sondaggi e in base alle proiezioni sulla composizione delle nuove Camere, il centrodestra potrebbe arrivare a toccare quota 290-300 deputati (secondo la rilevazione dell’istituto di ricerca Index Research per Piazza
Denis Verdini

Dopo Alfano anche Verdini: non si ricandiderà in Parlamento

Il senatore leader di Ala, nato a Fivizzano in Toscana nel 1951, è in parlamento ininterrottamente dal 2001. Prima 12 anni alla Camera, poi il passaggio a Palazzo Madama, sempre fra il centrodestra e il centro. Tuttavia a questo giro, racconta
Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia

Berlusconi rilancia: “Io in campo. I grillini sono la rovina del Paese”

“Sento il dovere di tronare in campo, ho più di 70 anni ma mi sento un giovanotto: mi sento 40 anni e mi comporto come se li avessi”, ha detto il Cav. Che poi ha spiegato: “Quando Mariastella Gelmini mi ha parlato di questa
Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia

“I grillini sono invidiosi e incapaci. Odiano il ceto medio”

Non solo «pericolosi», i 5 Stelle, ma anche «profondamente invidiosi» verso il ceto medio e nutriti dall’«odio per gli imprenditori». Questi «eroi», a sua immagine e somiglianza, Silvio Berlusconi vuole portarli al governo e in
Matteo Renzi con Silvio Berlusconi sullo sfondo

“Se è candidabile, sono pronto a sfidare Berlusconi nelle urne”

“Sarei contento che Berlusconi potesse candidarsi perché vorrei proporgli di candidarsi contro di me, visto che leggo che c’è l’accordo segreto o chissà cosa. Vorrei che i cittadini vedessero candidarsi me contro Berlusconi”.
Giuliana Di Pillo, verso la presidenza del X Municipio di Roma ad Ostia.

Ostia, voto per X Municipio. Vince la grillina Di Pillo

Questi, secondo il sito del Campidoglio, sono i primi dati relativi a 171 sezioni su 183. Le candidate al momento sono separate da circa 10mila voti, con l’esponente del Movimento 5 Stelle che appare avviata verso l’affermazione
Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia

Berlusconi, legge Severino. Mercoledì l’udienza a Strasburgo

di Stefano Zurlo Tre pareri autorevoli per tre principi calpestati dalla legge Severino e dalla sua frettolosa applicazione. Tre assist importantissimi per gli avvocati di Silvio Berlusconi che mercoledì prossimo giocherà le proprie carte
Silvio Berlusconi ospite di Porta a Porta da Bruno Vespa.

“Berlusconi in fondo spera di non raggiungere il 40%”

Bruno Vespa nell’editoriale oggi sul quotidiano Il Tempo, oltre a sottolineare i toni inediti che il Cavaliere sta usando in questa campagna elettorale, rivela quel che forse alcuni pensano ma non osano dire nello stesso entourage del
Giorgia Meloni, Silvio Berlusconi e Matteo Salvini, leader dei maggiori partiti del centrodestra (Fratelli d'italia, Forza Italia e Lega Nord).

Sicilia al Centrodestra, gli azzurri volano. Uniti sono al 38,3%

Secondo le ultime rilevazioni di Euromedia Research emerge una crescita netta da parte dello schieramento moderato che può toccare il 38,3 per cento. Di fatto secondo questi dati il centrodestra untio sarebbe di 10 punti avanti rispetto al
Il neo eletto presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, con il leader della Lega, Matteo Salvini, all'Aeroporto Fontana Rosa di Catania, 7 Novembre 2017. ANSA/CIRO FUSCO

Salvini a Catania abbraccia Musumeci: “Dialoghi con i grillini”

“Non condivido chi nel centrodestra insulta o riduce a una scelta di disperati o fannulloni il voto dato ai M5s, che invece merita rispetto. C’è stato un voto disgiunto a favore del candidato presidente che ha preso più preferenza
Nello Musumeci, nuovo presidente della Regione Siciliana.

MUSUMECI E’ PRESIDENTE

Alla fine è Nello Musumeci il nuovo presidente della Regione Siciliana, eletto con il 40% dei consensi e 756.395 voti. Dietro Giancarlo Cancelleri, il candidato del M5S, che si ferma a quota 34,554% e 653.597 voti. Dietro anche Fabrizio
Nello Musumeci, candidato presidente unitario del Centrodestra in Sicilia.

Domani liberiamo la Sicilia. Votiamo per Musumeci

di Andrea Di Bella Una raccomandazione doverosa: domani andiamo tutti a votare. Probabilmente è l’occasione elettorale più importante cui i siciliani siano mai stati chiamati a partecipare. La prima volta in cui il pericolo di consegnare
I cinque candidati governatore in Sicilia. Da sinistra: Fabrizio Micari, Giancarlo Cancelleri, Claudio Fava, Nello Musumeci e Roberto La Rosa.

Sicilia domani al voto. Sono cinque i candidati presidente

  Sono 4 milioni 681 mila 634 gli elettori chiamati il 5 novembre in Sicilia ad eleggere il presidente della Regione e i componenti dell’Assemblea regionale siciliana che da quest’anno e per effetto dell’applicazione
Luigi Di Maio, candidato premier del M5S

Sicilia. I grillini vedono la sconfitta e preparano la mobilitazione

La controffensiva è un invito alla mobilitazione. Il giorno dopo la doppia polemica sul Movimento 5 Stelle, scosso dal candidato all’Ars che ha un cugino imputato per mafia e dall’assessore designato che insulta su Twitter diversi
Un momento prima della cena tra i leader del Centrodestra a Catania.

A Catania rinasce il Centrodestra. Cena in centro tra i leader

Silvio Berlusconi termina la due giorni siciliana con uno straripante intervento in sostegno del candidato governatore unitario del Centrodestra, Nello Musumeci. Ed è subito pace ritrovata con Matteo Salvini, che insieme a Giorgia Meloni sono
Un momento della convention di Forza Italia a Catania con Silvio Berlusconi.

Berlusconi a Catania tira la volata a Nello Musumeci

A Catania, durante la kermesse di Forza Italia organizzata a sostegno di Nello Musumeci, Silvio Berlusconi attacca subito il Movimento 5 Stelle avversario diretto del centrodestra nella corsa per la Regione Siciliana. “I grillini sono
Silvio Berlusconi insieme a Maurizio Costanzo negli studi di Canale5 per "L'Intervista"

Il giorno di Silvio. Pomeriggio a Catania, stasera su Canale5

di Stefano Zurlo Si conoscono da una vita e si danno del tu. Anche questa sera, quando si ritroveranno per un faccia a faccia sugli schermi di Canale 5. Maurizio Costanzo e Silvio Berlusconi. L’anchorman che ha segnato, sia detto senza
Chiudi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.