11212017FREEDOM FLASH:


Paternò, il dopo voto di Rau: “Nostro progetto non si ferma alle Regionali”

Vito Rau (Foto: Antonino Carobene)

Vito Rau (Foto: Antonino Carobene)

Conferenza stampa questo pomeriggio per Vito Rau, candidato paternese alle scorse elezioni Regionali in Sicilia nella lista dell’Udc, primo dei non eletti dietro l’adranita Giovanni Bulla, neo parlamentare regionale dell’Udc all’Assemblea Regionale Siciliana. Vito Rau ha chiarito, davanti ai giornalisti e a un nutrito gruppo di sostenitori, che “il progetto non si ferma alle elezioni Regionali, che per me e per noi sono stati un banco di prova importantissimo”. E poi: “Non disperdiamo il consenso e l’apprezzamento ottenuto dalla gente senza promettere miracoli, ma solo proponendoci per quello che siamo, vale a dire donne e uomini che hanno fatto della politica un servizio e una passione vere”. Ed il chiarimento: “Paternò On è un movimento che resta saldo, i cinque consiglieri restano il punto cardine sul piano istituzionale, il vicesindaco Ignazio Mannino è un riferimento leale e coerente in Amministrazione ed il sindaco di Paternò Nino Naso è stato, è e resta mio e nostro amico”. Sulle prospettive: “Ci saremo, abbiamo ottenuto il risultato più importante tra i candidati paternesi”. E sulle responsabilità della mancata elezione: “Non è colpa di nessuno in particolare e respingo le ricostruzioni fantasiose che sono state fatte in questi giorni da molti. Penso piuttosto che l’unica responsabilità sia stata quella di esprimere oltre dieci candidature nella sola Paternò e che i candidati forestieri abbiano trovato nella nostra città ancora una volta terreno fertile dove accaparrare consenso per portarlo fuori”. Infine le congratulazioni al nuovo governatore siciliano: “Nello Musumeci è il presidente di tutti ed è nostro riferimento certo e concreto. Saprà risollevare le sorti della Sicilia”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.