09232017FREEDOM FLASH:


Sicilia, Morgan si candida con Vittorio Sgarbi

Marco Castaldi, in arte Morgan

Marco Castaldi, in arte Morgan

In un’intervista al Corriere della Sera, il cantante Morgan, al secolo Marco Castoldi, si dice pronto a scendere in campo per le elezioni regionali in Sicilia, accanto al critico d’arte Vittorio Sgarbi che ha dichiarato di volersi candidare a governatore della Sicilia.

La Sicilia è la culla della cultura, sostiene Morgan nell’intervista, accusando gli italiani di essere gli unici a non essersene resi conto. E punto su una nazione a trazione posteriore, non trainata da Milano o dal Nord in generale, ma con “l’ultimo lembo dell’Italia a dare la scossa a tutto il Paese“.

C’è spazio anche per un attacco a Grillo, che secondo Morgan non ha capito che “valorizzare i luoghi, incentivare gli eventi” è il veicolo ideale per portare prima turisti e poi una rinascita vera dell’isola. Proprio questo è il ruolo che vuole ritagliarsi: quello di ponte tra Sgarbi e un Movimento 5 Stelle che non prevede “alcun riferimento alla parola cultura” nel suo programma.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.