06262017FREEDOM FLASH:


Paternò. Esposto del M5S su Commissioni Consiliari

ex palazzo comunale

Di seguito quanto si legge in un comunicato stampa del M5S di Paternò. “Con la presente per informarVi che, a seguito di uno studio approfondito dei. verbali delle commissioni consiliari permanenti degli anni 2013, 2014 e 2015, è emerso come taluni consiglieri comunali, molti dei quali ricandidati in occasione delle imminenti elezioni amministrative, risultavano presenti per soli 3, 10 o 15 minuti. Ma cosa ancora più grave è la presenza contemporanea di taluni consiglieri in due ccp (dono dell’ubiquità), garantendosi cosi, a quanto pare, il doppio gettone di presenza. Da semplice cittadino, non avendo né le competenze né tanto meno l’autorità specifica, ho ritenuto in data 05/06/2017 di esporre quanto emerso alla Procura della Repubblica di Catania al fine di poter accertare eventuali comportamenti illeciti”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.