08172017FREEDOM FLASH:


Palermo. Oggetti smarriti in aeroporto venduti all’asta

Oggetti smarriti all'aeroportoPALERMO – Si svolgerà il prossimo 6 maggio l’asta degli oggetti smarriti nello scalo Falcone Borsellino a Palermo. Gli oggetti verranno battuti nel locale magazzino della Gesap, vecchia aerostazione (nei pressi ex Rent a Car). La partecipazione è aperta a tutti. Alle 9,30 sarà possibile visionare i lotti, alle 10 si comincia. Si tratta di oggetti che sono stati smarriti negli ultimi tre anni. Il tempo massimo per reclamare un oggetto smarrito è di un anno. “Questa è la nostra seconda esperienza – dice Giuseppe Zichittella dell’istituto vendite giudiziarie Sofir – All’asta possono partecipare tutti.

Gli oggetti battuti vanno pagati in contanti fino a 3 mila euro sopra i tremila euro con la carta di credito o con assegno circolare. Ci sono computer reflex, orologi, pinne maschere, ombrelloni portachiavi, un megafono, una stampella, caschi, passeggini, bastoni Ci sono anche oggetti di valore. Sono tutti oggetti catalogati”. (ANSA).

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL
    Chiudi

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di più clicca su maggiori info.